LA SICUREZZA

Il sistema Sevio nasce in un ambiente esperto del networking e colloca come priorità la sicurezza, poiché è integrata profondamente nella progettazione del sistema.
Il trasferimento dei dati avviene utilizzando la rete VPN (Virtual Private Network), che consente di stabilire un canale sicuro per accedere alle risorse attraverso Internet: i pacchetti di dati percorrono la rete pubblica, ma risultano indecifrabili senza le adeguate chiavi di decodifica, pertanto Internet è solo la rete di transito.
Prima che un pacchetto venga trasmesso, esso viene criptato e dotato delle caratteristiche necessarie per attraversare reti condivise e pubbliche fino al raggiungimento della destinazione, dove viene decriptato e interpretato. Tali informazioni possono essere decifrate esclusivamente con le opportune chiavi di decrittazione, che restano nei dispositivi di partenza e di arrivo, senza transitare in rete.

Il sistema SEVIO verifica l’integrità delle informazioni, garantendone l’inalterabilità.

Gli algoritmi di cifratura a larga diffusione da noi utilizzati sono di comprovata sicurezza, in quanto sono gli stessi garantiti, collaudati e utilizzati dal mercato mondiale nella gestione dei dati sensibili, come i dispositivi POS o i servizi HomeBanking.

SEVIO utilizza protocolli VPN standard, non proprietari, di grande diffusione, testati e collaudati su scala mondiale.

Affinché una rete VPN rimanga sicura, è necessaria una continua e approfondita manutenzione dell’infrastruttura.
Il sistema SEVIO, grazie agli aggiornamenti automatici dei dispositivi remoti e dei certificati di sicurezza, solleva il Cliente da qualsiasi operazione di manutenzione, garantendo la massima protezione durante lo svolgimento di tutte le attività.

Sevio-Remote-Automatic-Update

IL FIREWALL INTEGRATO IN SEVIO ROUTER PERMETTE DI:

  • Isolare totalmente il percorso tra la rete del luogo di installazione e la rete d’automazione, proteggendo l’impianto dall’infrastruttura esistente e, al contempo, salvaguardando la privacy del Cliente finale.

  • Accedere da remoto a tutta la rete d’automazione, unicamente dagli operatori autorizzati. Attraverso Sevio Portal è possibile modificare, aggiungere o eliminare le credenziali, da remoto e in qualsiasi momento.

  • Differenziare quali operatori possono accedere alla rete remota,  per ogni SEVIO router.

  • Autorizzare il dialogo tra dispositivi d’automazione risiedenti su reti d’automazione  dislocate.